Just Like Candy

On 21 Luglio 2020

La città era ricoperta da una coltre scura e cominciava a sgretolarsi. La gente veniva presa dal panico, quando improvvisamente è apparso Akira, che tornava da noi.

È stato troppo difficile per Tetsuo. E sicuramente troppo difficile anche per noi. E anche per Akira.

Grafite e matite colorate su tela.
150X100

I am Tetsuo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: